...il vento, le onde e le montagne, sono sempre dalla parte dei navigatori e scalatori più abili.

 



 
HOME PAGE

Alpinismo

B.A.S.E. Jump

Delta e 
Parapendio


Manuali

Nautica 

Paracadutismo
in alta Montagna


Paracadutisti 
Trentini

Rassegna stampa/TV

Sci alpinismo

Web master
Bepi Hoffe
r





 

 
Anno 2017 Intanto fino a qua siamo arrivati
L'anno nuovo mi vede in barca il sei di gennaio. Kitalhpa è quasi pronta al varo. A fine marzo mi trasferisco al vicino porto di San Nicola e vi rimarrò per tutto il mese di aprile. Nel ridente porticciolo ho fatto amicizia con alcune persone appassionate di andar per mare. Carlo l'avevo conosciuto in precedenza al cantiere  di Termini I. Appassionato di vela ma anche di montagna e in particolare di sci. Veniva da sé approfondire il rapporto interpersonale. Proprio lui è stato a consigliarmi di chiedere un posto barca in questo luogo e farmi conoscere Sergio: navigatore di 86 anni con la passione del mare e della vela, abita a Palermo ma principalmente in barca. Da Sergio ho conosciuto Silvio con sua moglie Marta, anche lei Sud Tirolese la quale ci ha invitati a casa per pranzo, cucinando: canederli, gulasch e crauti... Tutte le mattine ci incontriamo da Sergio dove spesso si aggiungono altri simpatici amici.  Giovanni anch'esso palermitano é ormeggiato ad un pontile adiacente al mio e, anche con lui si fanno quattro chiacchiere tutti i giorni. Da lui ho conosciuto Mario e sua moglie; abitano a due passi dal porto e sono in attesa della pensione per incrementare l'attività d'altura con la propria barca a vela. In questo mese di aprile il cielo è prevalentemente sereno ma spesso il vento caratterizza il clima ed è poco invitante decidere di fare una nuotatina in mare. Le giornate comunque volano anche senza far niente lasciandomi un po' di "coda di paglia" dispetto a dei lavoretti di manutenzione, tipo: il ponte in teak, ecc. D'altronde questo tipo di vita prevede il massimo di libertà e di essere se stessi facendo esclusivamente solo quello che si ha voglia di fare. Le scuse verso me stesso sono sempre bravo a trovarle.
 
 
 
 
   Porticello Sicilia

Diario di bordo